Practical tips > Pneumatici: per una vacanza sicura

Pneumatici: per una vacanza sicura

 - 05/07/2017

Garantendo alla vostra auto una tenuta di strada e condizioni di frenaggio ottimali, gli pneumatici rivestono un ruolo determinante per la sicurezza al volante.  Gli pneumatici deteriorati o non abbastanza gonfi sono un fattore importante negli incidenti mortali, in particolare in autostrada, soprattutto se l’auto circola in condizioni di sovraccarico e con un clima caldo, come sulla strada delle vacanze.


Trovate il tempo per verificare gli pneumatici: è una questione di sicurezza

Gli pneumatici sono l’unico punto di contatto tra voi e la strada. Le verifiche regolari sono quindi essenziali. Uno pneumatico usato riduce in misura considerevole la sicurezza e le prestazioni della vostra auto. Cosa sono pochi minuti dedicati alla verifica delle gomme, rispetto alla sicurezza della vostra famiglia? La loro longevità è anche condizionata dal vostro stile di guida e dalle condizioni delle strade.

 

 

Pressione degli pneumatici

Verificate la pressione delle gomme almeno una volta al mese e prima di ogni lungo viaggio.

Nonostante le apparenze, uno pneumatico può non essere abbastanza gonfio. Per circolare con la massima sicurezza, è necessario verificare regolarmente la pressione degli pneumatici, in particolare prima di ogni lungo viaggio. La pressione giusta contribuisce alla vostra sicurezza e prolunga la durata di vita delle gomme.

Consiglio pratico: verificate sempre la pressione degli pneumatici a freddo (dopo aver lasciato il veicolo per due ore in posizione di fermo, e non aver percorso più di 3 km a velocità moderata). La pressione può d’altra parte differire a seconda degli utilizzi. In caso di dubbio, consultate il manuale di manutenzione del veicolo.

 

 

Profondità delle sculture

Misurate la profondità delle sculture una volta al mese, per valutare l’usura degli pneumatici.

Gli pneumatici devono essere cambiati quando la profondità delle sculture raggiunge 1,6 mm. Al di sotto di tale limite, siete in infrazione. Verificate regolarmente gli pneumatici e cambiateli, se necessario. È in gioco la vostra sicurezza. In caso di dubbio, chiedete consiglio a un professionista.

 

 

Convergenza

Verificate la convergenza delle ruote ad ogni visita dal meccanico e prima di ogni controllo tecnico.

Ogni difetto di convergenza può influenzare negativamente la tenuta di strada di un veicolo e, di conseguenza, la vostra sicurezza. Ad esempio, un urto contro il marciapiede o una buca sulla carreggiata possono avere alterato la convergenza delle ruote, senza che ve ne rendiate conto. Solo una verifica periodica presso il vostro gommista vi permetterà di saperlo e di effettuare gli aggiustamenti indispensabili. In regola generale, si consiglia di far verificare la convergenza delle ruote ad ogni visita dal gommista e prima di ogni controllo tecnico.

 

 

Equilibratura

Verificate l’equilibratura delle ruote ad ogni permutazione, in generale ogni 10.000 o 12.000 km.

Non bisogna confondere la geometria delle sospensioni (convergenza) e equilibratura. Nel primo caso, è possibile regolare l’angolatura delle ruote. La seconda operazione mira ad equilibrare e distribuire uniformemente la massa degli pneumatici, una volta montati, al fine di evitare le vibrazioni. Una cattiva equilibratura può provocare un’usura precoce delle gomme, mentre un’equilibratura ottimale protegge le sospensioni dell’auto, lo sterzo e i battistrada, contribuendo inoltre al comfort dei passeggeri.

 

 

Permutazione

Permutare gli pneumatici ogni 10.000 o 12.000 km, per prolungarne la durata di vita.

Per prolungare la durata di vita degli pneumatici, vi consigliamo di permutarli ogni 10.000 o 12.000 km. Cambiandone regolarmente la posizione, subiranno un’usura uniforme e dureranno più a lungo. In definitiva, cambierete gli pneumatici con minore frequenza!

 

 

Valvole degli pneumatici

Per ragioni di sicurezza, cambiate le valvole ad ogni sostituzione di pneumatici.

Durante la manutenzione, la valvola degli pneumatici va sorvegliata, perché permette di conservare la pressione dell’aria al loro interno. Soggetta ad elevatissime pressioni, sarà progressivamente danneggiata dalla forza centrifuga della ruota. A 100 km/h, la forza esercitata sulla valvola è equivalente a 1,7 kg. È quindi essenziale sostituire le valvole ad ogni cambiamento di pneumatici. Ne va della vostra sicurezza come della durata di vita degli pneumatici. 
Cercare di risparmiare il prezzo delle valvole non è un buon calcolo, né per la vostra sicurezza, né per la longevità degli pneumatici. Ad ogni sostituzione degli pneumatici, verificate che il gommista abbia cambiato anche le valvole.

 


Foto ©MICHELIN LIFESTYLE LIMITED 2006