News > Car sharing: in Italia è boom, lo usano oltre 500 mila persone

Car sharing: in Italia è boom, lo usano oltre 500 mila persone

Paolo Odinzoff
 - 18/01/2016

Ormai non può essere considerato un semplice servizio accessorio, ma una realtà concreta nella mobilità italiana. Fornito da 18 operatori per un totale di 6.000 veicoli, il car sharing è infatti utilizzato al momento nel nostro Paese circa 500.000 utenti.

Presente in 12 città, quelle dove piace di più l’auto condivisa a pagamento, o in affitto a tempo e chilometraggio come molti la chiamano, sono Milano, Roma, Firenze e Torino. Ognuna di queste rappresenta però un caso a parte per offerta e diffusione del servizio, che varia non solo nella disponibilità e tipologia di mezzi ma anche nel modo di gestione e fruibilità da parte degli operatori e del pubblico. Soprattutto se si prendono in considerazione le società e gli enti pubblici che operano nel car sharing tradizionale o “station based”: cioè con parcheggi vincolati nei quali prelevare e riconsegnare l’auto.

Guardando a Milano, ad esempio, il capoluogo lombardo può essere reputato a tutti gli effetti la capitale italiana per sharing mobility visto che raccoglie l’80% del mercato con 350.000 clienti e oltre 2400 auto messe a disposizione dai diversi player del settore tra cui Car2go, Enjoy, Twist e Share’NGo: quest’ultimo attivo con 150 microcar elettriche.
Parlando di Roma, dove si contano circa 80.000 iscritti che noleggiano circa 20.000 vetture a settimana, sul territorio della capitale sono presenti le flotte di Car2go ed Enjoy alle quali si aggiunge il parco auto gestito da “Roma Servizi per la Mobilità”.

Riguardo a Torino e Firenze, invece, ovviamente qui i numeri sono più bassi rispetto a Milano e Roma ma valgono comunque a testimoniare come anche nelle dimensioni urbane più contenute e con una densità abitativa inferiore alle grandi metropoli il car sharing stia prendendo piede e convincendo sempre più italiani a preferirlo ad altre soluzioni per spostarsi in ambito cittadino.

 

Foto: ©Smart