News > Delrio: pronto un piano per realizzare 20.000 colonnine elettriche in Italia

Delrio: pronto un piano per realizzare 20.000 colonnine elettriche in Italia

Paolo Odinzoff
 - 21/03/2016

Parte finalmente anche in Italia la corsa alle auto elettriche.

Durante un recente convegno sul futuro della mobilità sostenibile al Politecnico di Torino, organizzato in occasione della presentazione del servizio di car sharing a impatto zero BlueTorino del Gruppo Bolloré, il Ministro dei Trasporti Graziano Delrio ha annunciato che è pronto un piano per realizzare 20.000 stazioni di ricarica nel nostro Paese entro i prossimi due anni, per il quale è previsto un investimento di 32 milioni di euro.

“L'elettrico – ha ribadito il Ministro - deve avere un suo rafforzamento in Italia e dobbiamo pensare a questo come a una grande infrastruttura per il Paese”. “Non è al di fuori della nostra portata, non c'è bisogno di invocare chissà quali finanziamenti e c'è la possibilità di fare un piano nazionale molto forte e di tre anni lungo le principali dorsali delle città metropolitane”.

Nel frattempo, a Torino, il gigante francese Bolloré si prepara a investire 13 milioni di euro per avviare il suo car sharing “verde”, già in funzione sotto il nome di Autolib’ a Parigi, Lione e a Indianapolis e che tra breve verrà lanciato anche in Inghilterra a Londra.

Il debutto di quest’ultimo sotto la Mole Antonelliana è previsto a settembre con 30 auto e 15 stazioni di ricarica. Ma l’obiettivo è quello di arrivare ad avere nell’arco di tre anni nella città piemontese ben 400 vetture e 700 colonnine: sfruttando come automobili per il noleggio le utilitarie a corrente Bluecar, disegnate da Pininfarina e prodotte in Francia, capaci di fornire un’autonomia fino a 250 km e di raggiungere i 120 km/ di velocità massima.

 

Foto: ©Bolloré