News > Più di 200 anteprime mondiali al salone dell’auto di Francoforte

Più di 200 anteprime mondiali al salone dell’auto di Francoforte

AFP
 - 15/09/2017

Gli organizzatori del salone dell'automobile di Francoforte (IAA), che si svolgerà fino al 24 settembre prossimo, prevedono oltre 200 anteprime mondiali.

L'IAA sarà "più eccitante, più sorprendente, più ispirata/creativa che mai" ha dichiarato Matthias Wissmann, presidente della federazione tedesca dell’automobile (VDA) che organizza il salone dell’automobile di Francoforte.

Sono annunciate circa 360 innovazioni, di cui 228 anteprime mondiali. Esse saranno presentate da circa 1.000 espositori, di cui oltre 50 marchi automobilistici, riguardanti sia nuovi modelli, di cui un numero importante di 4x4 compatti, sia cambiamenti di dotazioni o di motorizzazioni.

Il salone continua ad internazionalizzarsi, con aziende provenienti dall’Egitto e dal Perù e nuovi marchi dalla Cina. Ritrova espositori che gli avevano voltato le spalle, come il produttore di componenti Thyssenkrupp, ed accoglie giganti di internet come Facebook. Ma ha anche subito il forfait di costruttori importanti come Tesla, Peugeot e Fiat.

A proposito dell’auto elettrica, uno dei temi centrali del salone, con quello dell’auto autonoma, il signor Wissmann ha dichiarato che l’industria automobilistica non si era "addormentata" di fronte alla concorrenza. Con 30 modelli, tra quelli solo elettrici e quelli ibridi, proposti dai costruttori tedeschi, che diventeranno più di 100 nel 2020, "noi rappresentiamo il 50% del mercato europeo e il 20% del mercato americano dell’elettrico», ha sottolineato il presidente della VDA.

 

Foto: ©Tobias SCHWARZ/AFP