Condizioni Generali di Utilizzo

Premesse

Controllata al 100% dal Gruppo Michelin, la società Michelin Travel Partner – società per azioni semplificata con capitale di 11.288.880 euro, iscritta al Registro Imprese (RCS) Nanterre con identificativo 433 677 721 e la cui sede sociale è 27, Cours de l’Ile Seguin 92105 Boulogne Billancourt – concepisce, sviluppa e commercializza i prodotti per il turismo di MICHELIN, così come dei servizi digitali finalizzati alla mobilità.

Le presenti condizioni generali di utilizzo si applicano all’insieme dei siti web (di seguito “i Siti”), applicazioni per dispositivi mobili e tablet (di seguito “le Applicazioni”) e/o le loro versioni localizzate, edite dalla società Michelin Travel Partner e qui sotto elencate:

Gli utenti dichiarano di aver ottenuto da Michelin Travel Partner tutte le informazioni necessarie prima di accedere ai servizi proposti dai Siti e/o Applicazioni e di aderire senza riserve alle presenti condizioni generali di utilizzo.

Da ciò consegue, che le presenti condizioni generali di utilizzo disciplinano i rapporti tra Michelin Travel Partner e tutti gli utenti dei Siti e/o Applicazioni. Le presenti condizioni generali di utilizzo si applicano dal primo accesso ai Siti e/o Applicazioni da parte dell’utente, il quale accetta senza riserve di essere vincolato ai diritti e agli obblighi che da tali condizioni derivano. Se l’utente non acconsente alle presenti condizioni generali di utilizzo, non è autorizzato ad utilizzare i Siti e/o le Applicazioni.

 

1. Oggetto

L’oggetto delle presenti condizioni generali di utilizzo è quello di stabilire le condizioni di accesso e di utilizzo dei Siti e/o delle Applicazioni, così come i diritti e gli obblighi che ne derivano. 

 

2. Documenti contrattuali 

I documenti contrattuali, in ordine di priorità decrescente, sono i seguenti:

  • le condizioni particolari di utilizzo proprie di alcuni servizi;
  • le presenti condizioni generali di utilizzo.

In caso di versioni contrastanti nelle previsioni di documenti di diversa natura, si conviene espressamente che le disposizioni contenute nel documento di rango superiore prevarranno in merito alle obbligazioni per le quali è dato un conflitto di interpretazione. 

 

3. Modifiche e aggiornamenti

3.1 Modifiche e aggiornamenti dei servizi

Michelin Travel Partner si riserva il diritto di operare delle modifiche e/o dei miglioramenti e/o degli aggiornamenti sui Siti e/o sulle Applicazioni.

Michelin Travel Partner si riserva la possibilità di modificare le modalità di accesso ai servizi, in particolare sotto il profilo tecnico.

Michelin Travel Partner si riserva altresì il diritto di cessare – definitivamente o temporaneamente – uno o più servizi disponibili sui Siti e/o sulle Applicazioni.

Ne consegue che gli utenti riconoscono e accettano che nessuna indennità potrà essere loro riconosciuta in ragione di una modifica di uno o più servizi offerti da Michelin Travel Partner sui Siti e/o sulle Applicazioni. 


3.2 Modifiche e aggiornamenti delle condizioni generali di utilizzo

Michelin Travel Partner può, in ogni momento e senza preavviso, modificare i termini delle presenti condizioni generali di utilizzo. Tali modifiche entrano in vigore dal momento della loro pubblicazione on-line sui Siti e/o sulle Applicazioni.

Ogni accesso o utilizzo dei Siti e/o delle Applicazioni, dopo l’entrata in vigore delle modifiche alle condizioni generali di utilizzo che ne sono interessate, vale come accettazione delle nuove condizioni generali di utilizzo dei servizi proposti.

Si raccomanda perciò all’utente dei Siti e/o delle Applicazioni di consultare periodicamente le condizioni generali di utilizzo disponibili sui Siti e sulle Applicazioni, al fine di prendere conoscenza di eventuali modifiche e/o aggiornamenti delle stesse. 

 

4. Obblighi dell’utente

Michelin Travel Partner accorda agli utenti dei Siti e/o delle Applicazioni il diritto di accedere e di utilizzare i Siti e/o le Applicazioni, solo ed esclusivamente ad uso privato e non commerciale. Ogni utilizzo collettivo e/o commerciale è fermamente vietato.

L’utente si impegna, nel quadro dell’utilizzo dei Siti e/o delle Applicazioni, al rispetto delle presenti condizioni generali di utilizzo.

L’utente s’impegna a utilizzare i Siti e/o le Applicazioni, così come l’insieme delle informazioni alle quali potrà avere accesso sui Siti e sulle Applicazioni, solo per scopi che siano conformi all’ordine pubblico, al buon costume, ai diritti di terzi e di Michelin Travel Partner, così come alle norme etiche che regolano internet.

L’utente si impegna a non commettere nessun atto che possa compromettere la sua sicurezza informatica o quella degli altri utenti dei Siti e/o delle Applicazioni e a non turbare l’uso che altri possono fare dei Siti e/o delle Applicazioni.

L’utente si impegna a informare Michelin Travel Partner a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, di qualsiasi denuncia, azione giudiziaria, reclamo di cui potrà essere destinatario e che potrebbe avere delle conseguenze sulle presenti condizioni generali di utilizzo.

L’utente si astiene inoltre dall’effettuare sui Siti e/o sulle Applicazioni delle query automatiche di qualunque tipo (tramite software, per l’esecuzione di metaricerche, ecc.).

 

5. Servizi interattivi

5.1 Accesso ai Servizi interattivi

Michelin Travel Partner offre agli utenti dei Siti e/o delle Applicazioni, la possibilità di usufruire di servizi interattivi (di seguito i «Servizi interattivi»).

I Servizi interattivi consistono nella possibilità per gli utenti dei Siti e/o delle Applicazioni di pubblicare dei contenuti (di seguito «Contenuti utente») quali:

  • pareri e/o commenti, in particolare su ristoranti, luoghi, siti;
  • fotografie normalmente di ristoranti, luoghi, siti;
  • informazioni sulle condizioni della circolazione stradale.

I Contenuti utente sono messi a disposizione degli altri utenti dei relativi Siti e/o Applicazioni.

In base al tipo di Contenuti utente, gli utenti dei Servizi interattivi saranno chiamati a dover rispettare delle condizioni di formato o di dimensioni, che troveranno indicate nel relativo modulo per la pubblicazione del contenuto.

L’accesso ai Servizi interattivi può essere subordinato alla creazione preliminare di un account personale «Il mio Account Michelin» e ciò al fine di permettere:

  • a Michelin Travel Partner, di ottimizzare l’utilizzo dei Servizi interattivi da parte dell’utente, nonché di attenersi ai suoi obblighi giuridici connessi all’identificazione;
  • a tutti gli utenti dei Servizi interattivi di riconoscere i loro contributi e, in caso, di riconoscersi reciprocamente.

Le condizioni e le modalità di trattamento dei dati personali raccolti da Michelin Travel Partner quando viene creato un account personale «Il mio Account Michelin», sono regolate dalle disposizioni della Carta di protezione dei dati personali.

I diritti e gli obblighi che derivano dall’utilizzo dell’account personale «Il mio Account Michelin» sono regolati dalle disposizioni delle condizioni particolari di utilizzo de «Il mio Account Michelin».


5.2 Divieti

L’utente si impegna a non pubblicare dei Contenuti utente contrari alle vigenti leggi e ai vigenti regolamenti.

Più in particolare, l’utente dovrà astenersi dal pubblicare dei Contenuti utente:

  • che non abbiano attinenza con i soggetti trattati;
  • che siano contrari all’ordine pubblico o al buon costume;
  • che abbiano carattere diffamatorio, contenente insulti, inopportuno, ingiurioso, odioso, pornografico, inerente alla pedofilia, revisionista, lesivo dell’altrui onore o reputazione – ivi inclusi quelli di Michelin Travel Partner e/o del gruppo MICHELIN –, che minacci una persona o un gruppo di persone;
  • che incitino alla discriminazione, all’odio verso una persona o un gruppo di persone in ragione della loro origine, del loro orientamento sessuale, di loro handicap, o della loro appartenenza o non appartenenza a un gruppo etnico, una nazione, una razza o una data religione o che facciano apologia di crimini di guerra o di crimini contro l’umanità (incitamento all’odio o alla violenza);
  • che siano lesivi di diritti di terzi, di proprietà intellettuale, della vita privata, del diritto all’immagine e, in particolare, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
    • volti a diffondere dei contenuti che, qualunque ne sia la forma, costituiscano contraffazione di brevetti, di marchi depositati o che violino il segreto commerciale o ogni altro diritto relativo alla proprietà intellettuale di terzi (diritti d’autore, diritti connessi al diritto d’autore, ecc.), in particolare omettendo o cancellando ogni indicazione in merito al diritto d’autore o al marchio, così come ogni menzione restrittiva;
    • volti a scaricare, pubblicare, trasmettere in qualunque modo o a indirizzare gli internauti direttamente (collegamenti ipertestuali) o indirettamente, verso tutti quei materiali che possono contenere software pirata, numeri di serie di software, software che permettono azioni di pirateria e di intrusione nei sistemi informatici e di telecomunicazione, virus informatici o qualsiasi codice, dossier o programmi concepiti per interrompere, distruggere e limitare le funzionalità in particolare di software, computer o di strumenti di telecomunicazione e in termini generali di ogni strumento software o altro che possa violare gli altrui diritti nonché la sicurezza di persone e beni;
    • volti a diffondere informazioni deliberatamente false con lo scopo di nuocere ad altri o volti a incoraggiare, aiutare, divulgare o diffondere in qualunque modo delle dicerie e/o che violino la riservatezza della corrispondenza;
    • volti a cercare di indurre in errore altri internauti, carpendo il cognome o lo username di un utente dei Siti e/o delle Applicazioni;
    • volti a scaricare, raccogliere, conservare i dati personali e/o relativi all’identità afferenti agli altri internauti;
  • che mirino in qualunque forma a diffondere dei contenuti che la legge o dei rapporti contrattuali non consentono di trasmettere, quali le informazioni interne a una società o relative alla proprietà intellettuale, le informazioni confidenziali ricevute o comunicate nel quadro di un rapporto professionale o facenti l’oggetto di una clausola di riservatezza;
  • che mirino a compiere delle azioni in grado di produrre degli effetti di disturbo e/o che ostacolino le capacità di comunicazione in tempo reale di «Il mio Account Michelin», dei Siti e/o delle Applicazioni;
  • che mirino ad utilizzare lo spazio di comunicazione on-line per fini pubblicitari, professionali o commerciali (ricerche di mercato, adescamento o prostituzione) o, in termini generali, a proporre dei beni e servizi dai quali, in modo diretto o indiretto, tragga remunerazione una parte terza;
  • che mirino a volgere la finalità dello spazio di comunicazione on-line a fini di propaganda e proselitismo;
  • che invitino a visitare dei siti a pagamento o ad oggetto commerciale e pubblicitario;
  • che siano in qualche modo pregiudizievoli a dei minori;
  • che incitino al suicidio o a commettere delle azioni violente contro sé stessi o gli altri;
  • che mirino a molestare gli altri;
  • che incitino al maltrattamento e/o all’aggressione di persone o animali;
  • che siano connessi alla fabbricazione o al commercio di armi od esplosivi.


5.3 Moderazione

Nel fornire dei Servizi interattivi, Michelin Travel Partner agisce in qualità di hosting provider dei Contenuti utente pubblicati tramite i Servizi interattivi.

L’utente riconosce cionondimeno che Michelin Travel Partner potrà verificare con qualunque mezzo riterrà utile, i Contenuti utente dopo la loro pubblicazione on-line, sia direttamente, sia ricorrendo a un moderatore.

Gli utenti riconoscono quindi che Michel Travel Partner ha facoltà, a sua totale discrezione, di modificare o cancellare quei Contenuti utente che ritenga contrari alla linea editoriale dei Siti e/o delle Applicazioni, alle leggi e regolamenti vigenti e in particolare ai divieti contemplati nel presente articolo o che gli siano stati segnalati come tali da parte dell’autorità giudiziaria.

Un dispositivo di segnalazione è sempre a disposizione di tutti coloro che intendessero segnalare la pubblicazione sui Siti e/o sulle Applicazioni di contenuti contrari alle disposizioni delle presenti condizioni generali di utilizzo e più in generale alle leggi e regolamenti vigenti di cui abbiano conoscenza.

Per esercitare tale facoltà, l’utente potrà comunicarci qualsiasi richiesta utilizzando il modulo disponibile on-line, cliccando sulla voce «Contattaci», trasmettendoci ogni informazione che ritenga utile a tale scopo.

Richiamiamo l’attenzione dell’utente sul fatto che ogni sua dichiarazione è suscettibile di esser usata nel quadro di un’azione legale. Fornire informazioni menzognere, inesatte o ingannevoli può comportare per l’utente delle conseguenze sul piano della responsabilità civile e penale. 

 

6. Collegamenti ipertestuali 

È vietato operare dei collegamenti verso i Siti e/o le Applicazioni senza l’autorizzazione espressa e preventiva di Michelin Travel Partner. In tutte le ipotesi, i collegamenti ipertestuali che rinviino a uno dei Siti e/o delle Applicazioni dovranno essere rimossi alla prima richiesta di Michelin Travel Partner.

Di conseguenza, sono espressamente vietati:

  • tutti i collegamenti ad inserimento automatico (inline linking) che permettono all’internauta di visualizzare automaticamente in una specifica collocazione, dei contenuti provenienti dai Siti e/o dalle Applicazioni;
  • tutti i collegamenti framing che permettono di far apparire una pagina di uno dei Siti e/o delle Applicazioni in una cornice all’interno della pagina del Sito o dell’Applicazione visitati dall’internauta;
  • tutti i collegamenti provenienti da siti con contenuti contrari alle previsioni contemplate all’articolo «Divieti» delle presenti condizioni generali di utilizzo.

Con le presenti condizioni generali di utilizzo e in deroga all’articolo «Proprietà» delle presenti condizioni generali di utilizzo, Michelin Travel Partner nondimeno autorizza a creare:

  • uno o più collegamenti ipertestuali semplici che indirizzino alla home page di uno dei Siti e/o Applicazioni;
  • uno o più collegamenti ipertestuali semplici che indirizzino alla home page delle diverse sezioni di uno dei Siti e/o Applicazioni;
  • uno o più collegamenti ipertestuali che indirizzino verso una mappa, un itinerario, una lista di punti di interesse e/o una scheda informativa, seguendo le istruzioni dei servizi del Sito e/o dell’Applicazione che offrono questa opzione.

 

7. Responsabilità

7.1 Responsabilità di Michelin Travel Partner

Michelin Travel Partner s’impegna a fare del suo meglio per offrire agli utenti informazioni esatte e verificate, ma non garantisce l’esattezza, la completezza o l’attualità delle informazioni diffuse sui Siti e/o sulle Applicazioni.

Michelin Travel Partner s’impegna a fare del suo meglio per assicurare agli utenti la costante disponibilità dei Siti e/o delle Applicazioni. Michelin Travel Partner non potrà tuttavia essere ritenuta responsabile per l’indisponibilità parziale o totale dei Siti e/o delle Applicazioni, qualunque ne sia la causa. Nessuna difficoltà di accesso ai Siti e/o alle Applicazioni, potrà in ogni caso costituire per l’utente motivo di accesso alle informazioni in spregio alle presenti condizioni generali di utilizzo.

Gli utenti dei Siti e/o delle Applicazioni, non potranno invocare la responsabilità di Michelin Travel Partner in ragione di danni indiretti e/o imprevedibili subiti dall’utente.

Danni indiretti sono considerati in via prevalente le perdite di dati, di tempo, di utili, di volume d’affari, di guadagni, le perdite di ordinativi, di clienti, le perdite operative, di reddito, di azioni commerciali o ancora il danno all’immagine del marchio, i risultati attesi e l’azione di terzi. Michelin Travel Partner non potrà essere ritenuta responsabile in caso di ordini o decisioni di investimento fondati su informazioni contenute sui Siti e/o sulle Applicazioni o accessibili grazie ai Siti e/o alle Applicazioni.

Infine, l’utente è tenuto a conoscere i rischi legati all’uso di internet, in particolare rispetto alla mancanza di sicurezza nella trasmissione dei dati e riconosce di disporre della conoscenza e dei mezzi necessari per accedere e utilizzare i Siti e/o le Applicazioni. In nessun caso, Michel Travel Partner potrà essere ritenuta responsabile di tali rischi e delle loro conseguenze che, quale ne sia l’estensione, possono risultare pregiudizievoli per utente. 


7.2 Responsabilità per i Servizi interattivi 

L’utente riconosce che la responsabilità per qualsiasi Contenuto utente pubblicato attraverso i Servizi interattivi, fa capo al suo autore e in nessun modo potrà essere assimilata a qualsivoglia parere, opinione o commento di Michelin Travel Partner, dei suoi partner, società affiliate o dipendenti.

La responsabilità editoriale di Michelin Travel Partner, hosting provider dei Contenuti utente pubblicati attraverso i Servizi interattivi, non potrà dunque essere invocata in ragione della pubblicazione dei Contenuti utente nel quadro della fornitura dei Servizi interattivi.

Su Michel Travel Partner non grava perciò nessun obbligo generale di sorveglianza sui Contenuti utente memorizzati, né nessun obbligo generale di ricerca dei fatti o delle circostanze che indichino la presenza di attività illecite, né nessun obbligo generale di garanzia in merito all’esattezza, la probità o l’onestà dei Contenuti utente pubblicati sui Siti e/o sulle Applicazioni.

Ne consegue che in nessun caso potrà essere imputata a Michelin Travel Partner la responsabilità per le attività o i Contenuti utente, se Michelin Travel Partner non era effettivamente a conoscenza del loro carattere illecito o di fatti e circostanze tali da rendere tale carattere manifesto o se dal momento in cui ne abbia avuto conoscenza abbia agito prontamente per ritirare tali dati o renderne impossibile l’accesso. 

 

7.3 Responsabilità per i Servizi di terzi 

I Siti e/o le Applicazioni possono contenere dei collegamenti verso siti di terzi come ad esempio le attività di noleggio, le attività alberghiere, le piattaforme per prenotazioni alberghiere che offrono un certo numero di servizi, così come dei contenuti o servizi proposti direttamente agli utenti da terzi, ristoratori, fornitori di informazioni meteorologiche ecc., (di seguito «i Servizi terzi»). Michelin Travel Partner non esercita alcun controllo sui fornitori di Servizi terzi e conseguentemente non assume alcuna responsabilità in merito alla qualità, alla disponibilità, al contenuto dei Servizi terzi.

Michelin Travel Partner non sarà perciò in nessun modo responsabile per qualsiasi danno, diretto o indiretto, che possa intervenire in occasione dell’utilizzo di Servizi terzi da parte dell’utente.

 

8. Proprietà

8.1 Contenuti di Michelin Travel Partner

Gli elementi che appartengono a Michelin Travel Partner quali i Siti, le Applicazioni, i marchi, i disegni, i modelli, le immagini, clip sonori e video, i testi, le foto, loghi, mappe grafiche, software, il motore di ricerca, le banche dati, considerati nel loro insieme o singolarmente, senza che questa lista abbia pretesa di esaustività, sono di esclusiva proprietà di Michelin Travel Partner.

Le presenti condizioni generali di utilizzo non comportano cessione alcuna di qualsiasi diritto di proprietà intellettuale sugli elementi che appartengono a Michelin Travel Partner a favore degli utenti.

È perciò proibito, nello specifico:

  • ogni adattamento, messa a disposizione del pubblico su sua richiesta o meno, distribuzione, ridiffusione in qualsiasi forma, messa in rete, comunicazione pubblica di tutti o parte dei Servizi, opere, prestazioni, marchi e di tutti gli elementi protetti o suscettibili di essere protetti dal diritto di proprietà intellettuale riprodotti sui Siti e/o sulle Applicazioni.
  • ogni estrazione o riutilizzo, anche ai fini di uso privato, di una parte sostanziale del contenuto dei database costituiti dai Siti e/o dalle Applicazioni;
  • ogni estrazione o riutilizzo, ripetuti e sistematici, anche ai fini di uso privato, di una parte benché non sostanziale del contenuto dei database costituiti dai Siti e/o dalle Applicazioni;
  • ogni collegamento, accesso, modifica, aggiunta, cancellazione operata sul sistema di trattamento automatizzato dell’edizione on-line e che modifichi le condizioni di pubblicazione o la politica editoriale;
  • ogni azione che abbia l’effetto di creare un’analogia o che causi confusione nel pubblico tra i Servizi dei Siti e/o delle Applicazioni e dei prodotti o servizi di terzi. In quest’ottica, l’utente si impegna ad adottare nei confronti di terzi, ogni misura necessaria alla protezione dei suddetti diritti e, in particolare, a mantenere le indicazioni in ordine al diritto di proprietà presenti sull’insieme dei dati, informazioni e più in generale sugli elementi consultabili sui Siti e/o sulle Applicazioni o che gli sono comunicati da Michelin Travel Partner.
  • l’accesso e il mantenimento fraudolento in un sistema di trattamento dati automatizzato;
  • la cancellazione, la modifica o l’aggiunta fraudolenta di dati in detto sistema;
  • l’azione di ostacolare il funzionamento di tale sistema.

È perciò proibito e costituisce contraffazione, qualsiasi utilizzo non espressamente autorizzato in forma scritta e preventivamente da Michelin Travel Partner. Ogni utente che agisca in modo fraudolento rispetto alle presenti condizioni generali di utilizzo potrà essere perseguito civilmente e penalmente in particolare per violazione del diritto d’autore, dei diritti connessi al diritto d’autore, dei diritti dei produttori di database così come di sistemi automatizzati di trattamento dati. 


8.2 Contenuti utente

I Contenuti utente restano di proprietà dei loro autori o dei loro aventi diritto.

Gli utenti concedono a Michelin Travel Partner una licenza a titolo gratuito, non esclusiva, per raffigurare, riprodurre, sfruttare, modificare, adattare – principalmente con riguardo alle dimensioni, alla risoluzione, alle dimensioni del riquadro, al passaggio in bianco e nero, all’attenuazione, alla trasparenza –, archiviare, tradurre i Contenuti utente o integrarli ad altri contenuti, su qualsiasi supporto cartaceo o digitale, costituito principalmente dai Siti, dalle Applicazioni, e dai supporti volti a promuovere i prodotti e/o servizi di Michelin Travel Partner e qualsiasi altro prodotto di Michelin Travel Partner, presente e futuro, con finalità promozionali o commerciali, con qualsiasi modalità, su scala globale e per la durata dei diritti di proprietà letteraria e artistica connessi ai relativi Contenuti utente e delle convenzioni internazionali presenti e future.

Michelin Travel Partner farà del suo meglio per rispettare i diritti morali degli autori, e in particolare il diritto alla paternità dell’opera degli autori di opere fotografiche.

L’utente dichiara di disporre di tutti i diritti di proprietà intellettuale – che si tratti di creazioni intellettuali che gli appartengono o su cui si è assicurato ogni prerogativa, in particolare per la proprietà di intellettuale – necessari a permettergli di accettare le presenti condizioni generali di utilizzo e di conformarsi alle loro previsioni.

L’utente garantisce perciò a Michelin Travel Partner il tranquillo godimento dei Contenuti utente che egli pubblica sui Siti e/o sulle Applicazioni. L’utente s’impegna di conseguenza ad assumersi l’intera responsabilità per ogni azione, pretesa, rivendicazione, evizione, ricorso o opposizione ad opera di qualsiasi terza parte che invochi un diritto di proprietà intellettuale o un atto di concorrenza sleale e/o parassitaria che egli avrebbe violato pubblicando il Contenuto utente interessato.

Di conseguenza, l’utente si farà carico di tutti i danni e gli interessi che dovessero essere imputati a Michelin Travel Partner in ragione di un atto di contraffazione o di concorrenza sleale o di parassitismo che derivi dalla pubblicazione del Contenuto utente interessato e ciò dal momento della pronuncia della condanna con sentenza passata in giudicato, così come l’utente si farà carico delle spese di qualsiasi natura sopportate da Michelin Travel Partner per assicurare la propria difesa, ivi incluse le spese legali.

L’utente indennizzerà ugualmente Michelin Travel Partner per ogni conseguenza dannosa subita dalla società stessa in ragione del turbamento del suo tranquillo godimento.

La mancanza di rispetto delle disposizioni del presente articolo potrà comportare il ritiro del Contenuto utente alla base del contenzioso, e ciò nonostante ogni altra azione legale e/o i danni e gli interessi che Michelin Travel Partner avrà diritto di esigere dall’utente. 


8.3 Contenuti di terzi

Gli elementi che appartengono a terzi, quali siti web, marchi, disegni, modelli, immagini, clip sonori e video, testi, foto, loghi, mappe grafiche, software, senza che questa lista abbia pretesa di esaustività (di seguito «i Contenuti di terzi»), sono di esclusiva proprietà del loro autore e sono a tale titolo protetti dal diritto d’autore, dai diritti sul marchio o ogni altro diritto che sia riconosciuto dalla vigente legislazione.

Le presenti condizioni generali di utilizzo non comportano cessione alcuna di qualsiasi diritto di proprietà intellettuale sui Contenuti di terzi a favore degli utenti, salvo che in caso di autorizzazione espressa di Michelin Travel Partner o del suo autore. L’utente di conseguenza si astiene dal ledere in qualunque modo tali diritti.

Gli utenti riconoscono, nella misura in cui i Contenuti di terzi fanno espresso riferimento ai siti internet sui quali sono disponibili, che nessuna confusione, di qual sorta essa sia, sarà possibile e che non è dato ragionevolmente supporre che tali elementi e contenuti siano di proprietà di Michelin Travel Partner. 

 

9. Informatica e privacy

In conformità alla normativa relativa alla protezione dei dati personali e in particolare alla legge francese “Informatique et Liberté” sulla privacy n. 78-17 del 6 gennaio 1978 e successive modifiche e ai suoi decreti attuativi, Michel Travel Partner potrà raccogliere dei dati personali indispensabili alla fornitura di certi servizi agli utenti dei Siti e/o delle Applicazioni.

Le condizioni e le modalità di trattamento dei dati personali raccolti da Michelin Travel Partner in occasione dell’utilizzo dei Siti e/o Applicazioni, sono regolate dalle disposizioni della Carta di protezione dei dati personali.

In ottemperanza alla legge francese “Informatique et Liberté” sulla privacy del 6 gennaio 1978 e successive modifiche, l’utente dispone del diritto di interrogazione del responsabile del trattamento dati, nonché del diritto di accesso, di modifica, di rettifica, di cancellazione e di opposizione per motivi legittimi dei dati personali che lo riguardano, nonché del diritto di definire direttive relative alla destinazione di tali dati dopo il suo decesso.

Per esercitare tali diritti sarà sufficiente inviarci una comunicazione a mezzo posta, accompagnata dalla copia di un documento di identità, al seguente indirizzo: Michelin Travel Partner, Service Client, 27, cours de l'île Seguin, 92105 BOULOGNE-BILLANCOURT Cedex, FRANCIA.

 

10. Mancato rispetto delle condizioni generali di utilizzo

In caso di inottemperanza agli obblighi delle presenti condizioni generali di utilizzo, Michelin Travel Partner potrà prendere ogni misura che riterrà utile nei confronti dell’utente inottemperante. 

 

11. Convenzione sugli elementi di prova 

L’insieme delle comunicazioni scambiate tra le parti ha valore di prova e sarà dunque loro opponibile.

I registri informatici conservati nei sistemi informatici di Michelin Travel Partner saranno conservati in condizioni generali di sicurezza e considerati come prova di comunicazione intervenuta tra le parti.

L’archiviazione e la memorizzazione degli accessi ai servizi sono effettuate su di un supporto affidabile e duraturo, suscettibile di essere prodotto titolo di prova. 

 

12. Domiciliazione e notifica

Michelin Travel Partner elegge a proprio domicilio l’indirizzo che figura sui Siti e/o sulle Applicazioni. 

 

13. Servizio clienti

Per ogni eventuale informazione o richiesta relative all’utilizzo dei Siti e/o delle Applicazioni, il servizio clienti di Michelin Travel Partner è a disposizione degli utenti cliccando sulla voce «Contattaci».

 

14. Legge applicabile e giurisdizione competente

Le presenti condizioni generali di utilizzo sono rette dalla legge francese.

Ciò dicasi sia sotto il profilo sostanziale che formale della norma, qualunque sia il luogo di accesso dell’utente e qualunque sia il contenuto dei dati.

IN CASO DI CONTROVERSIA, COMPETENZA ESPRESSA È ATTRIBUITA AL FORO DI NANTERRE, NONOSTANTE LA PLURALITÀ DI CONVENUTI O LA CHIAMATA IN GARANZIA, ANCHE PER I PROCEDIMENTI D’URGENZA O PER I PROCEDIMENTI A CARATTERE CONSERVATIVO, PER DIRETTISSIMA O SU RICHIESTA.

 

(versione 15 – Agosto 2017)

 

 

Condizioni di utilizzo de "Il Mio Account Michelin"

 

1. Oggetto

Queste condizioni di utilizzo regolano ogni utilizzo da parte dell’utente dei servizi proposti da Michelin Travel Partner alla voce Il Mio account Michelin.

L’utente accetta in modo esplicito e senza riserve le presenti condizioni – che potranno eventualmente in ogni momento essere modificate da Michelin Travel Partner – sulla base dell’iscrizione o della connessione dell’utente al suo account sul servizio Il Mio Account Michelin, di seguito «Account Michelin». In mancanza di accordo dell’utente sulle presenti condizioni di utilizzo, l’utente non è autorizzato ad utilizzare tale servizio. 

 

2. Le Informazioni Personali dell’utente

Le informazioni personali che raccogliamo nel quadro dell’iscrizione a Il Mio Account Michelin, ci aiutano a proporre un’esperienza di navigazione unica attraverso delle applicazioni e dei siti web Michelin. Tali dati possono essere raccolti direttamente presso gli utenti da Michelin Travel Partner, o esserci trasmessi da un social network partner nell’ambito della registrazione o connessione dell’utente. Quando l’utente si registra o si connette utilizzando dati di social network, l’utente sarà informato in merito ai dati che il social network interessato ci trasmette e a tal fine richiediamo in anticipo l’autorizzazione dell’utente a tale trasmissione.

Nella misura in cui sia stato conferito il proprio accordo a tal riguardo, Michel Travel Partner, in qualità di responsabile del trattamento per la raccolta dei dati personali de Il Mio Account Michelin, attua un trattamento dei dati personali al fine di creare un database dei consumatori con finalità di azioni di fidelizzazione, di ricerche di mercato, di promozione, di studi comportamentali e/o marketing.

Tale database potrà in secondo luogo essere sfruttato da Michelin Travel Partner per l’informazione e la promozione dei propri prodotti e servizi, e dall’insieme delle società del Gruppo Michelin che risultano dall’elenco qui di seguito riportato, per l’informazione e la promozione dei propri prodotti e servizi, intervenendo l’insieme di tali enti in quanto responsabili del trattamento.

Le società del gruppo Michelin interessate sono le seguenti:

  • Manufacture des Pneumatiques Michelin, Place des Carmes Déchaux - 63040 Clermont-Ferrand Cedex 9 Francia, Società in accomandita per azioni con capitale di 504 000 004 €, 855 200 507 R.C.S. Clermont-Ferrand
  • Michelin Espafia Portugal S.A., Avda. de los Encuartes, 19, Tres Cantos, 28760 Madrid, Spagna, CIF A20003570,
  • Michelin Italiana, S.p.A., corso Romania 546, Torino, Italia
  • Michelin Belux, Brusselsesteenweg 494 1, 1731 Zellik Belgique - Registre de Commerce (registro delle imprese) di Bruxelles BE 400.906.146
  • Michelin Tyre Public Limited Company, Campbell Road, Stoke-On-Trent, Staffordshire, ST4 4EY, Company No. 00084559
  • Michelin Reifenwerke AG & Co. KGaA, Michelinstraße 4, 76185 Karlsruhe

I dati personali dell’utente potranno altresì essere usati con finalità di ricerche di mercato da parte di società terze, qualora sia stato dato il consenso barrando l’apposita casella.

Michelin Travel Partner s’impegna allo stretto rispetto della vigente legislazione al fine di proteggere la vita privata dei suoi utenti e a non conservare i dati dell’utente oltre la durata necessaria alla gestione del rapporto commerciale e comunque a conservarli durante 3 anni in caso di promozione commerciale.

Gli username e le password, così come definiti o utilizzati dall’utente al momento dell’iscrizione, o come eventualmente di seguito modificati dall’utente, sono personali. Si tratta di informazioni strettamente riservate. Ogni utente è pienamente responsabile dell’utilizzo di username e password, che egli si impegna a mantenere segreti e a non divulgare a terzi in qualunque forma. Qualora fossero comunicati a terzi, l’utente riconosce di restare il solo detentore e responsabile per l’uso che potrà esserne fatto. A Michel Travel Partner non potrà essere attribuita la responsabilità per l’utilizzo che dei terzi dovessero fare di tali dati identificativi.

In base alla legge francese “Informatique et Liberté” sulla privacy del 6 gennaio 1978 e successive modifiche, l’utente può esercitare il proprio diritto di accesso, di rettifica e di opposizione, nonché il diritto di definire direttive relative alla destinazione dei suoi dati personali dopo il decesso rivolgendosi a Michelin Travel Partner, Service Clients, 27 Cours de l’Ile Seguin, 92105 Boulogne Billancourt Cedex.

 

3. Condizioni d’uso del servizio "Il Mio Account Michelin"

Michelin Travel Partner vi offre la possibilità di creare un Account Michelin e vi attribuisce il diritto di utilizzarlo esclusivamente nel quadro di un uso privato e non commerciale. Ogni utilizzo collettivo e/o commerciale è fermamente vietato.

Al momento dell’iscrizione a “Il Mio Account Michelin”, l’utente è invitato a compilare un modulo di iscrizione. In base al vigente quadro regolamentare, nel modulo sono indicate le informazioni richieste ai fini dell’iscrizione. Possiamo inoltre mettere a disposizione dell’utente la possibilità di registrarsi e di collegarsi tramite gli identificativi e i codici di accesso che l’utente utilizza su alcuni social network determinati. Michelin Travel Partner delega in questo caso la registrazione e/o connessione dell’utente al social network e non raccoglie in nessun caso gli identificativi e le password dell’utente.

Tutte queste informazioni raccolte durante la registrazione dell’utente ci permettono in particolare di ottimizzare l’utilizzo di questi servizi e di adempiere agli obblighi giuridici di identificazione.

L’Account Michelin, consente l’utilizzo dei servizi interattivi delle applicazioni e dei siti web ad esso collegati (di seguito «Servizi»). L’utente si impegna ad utilizzare tali Servizi nel rispetto della normativa vigente. All’utente è in particolare richiesto l’impegno di dar prova di misura e prudenza nell’espressione dei contenuti e pareri che egli intenda diffondere per il tramite dei Servizi. Una volta che il contenuto o parere sia stato pubblicato, potrà essere diffuso su tutti i supporti digitali o cartacei sull’insieme dei Servizi editi o proposti da Michelin Travel Partner. L’utente si impegna a non pubblicare sui Servizi, contenuti e pareri contrari alle leggi e ai regolamenti vigenti.

In particolare, l’utente si asterrà:

  • dal diffondere informazioni contrarie all’ordine pubblico o al buon costume,
  • dallo sviare la finalità del Servizio per fare della propaganda o del proselitismo, delle ricerche di mercato o delle attività di adescamento,
  • dal pubblicare delle informazioni di carattere commerciale, pubblicitario o che si configurino come pubblicità a favore del tabacco, dell’alcool, o di ogni altra sostanza, prodotto o servizio regolamentato,
  • dall’utilizzare i Servizi proposti con delle modalità tali da disturbare la libera comunicazione degli altri utenti o dal trasmettere un contenuto che sia costitutivo o inciti a mettere in atto condotte che la legge reprime,
  • dal diffondere dei contenuti che contravvengano ai diritti della personalità di terzi o che presentino un carattere diffamatorio, ingiurioso, osceno, pornografico, offensivo, violento o incitante alla discriminazione, alla violenza politica, razzista, xenofobo, sessista o omofobo,
  • dal pubblicare delle informazioni che contravvengano alla legislazione sulla protezione dei dati personali permettendo l’identificazione di persone fisiche senza il loro consenso, in particolare con riguardo al loro cognome, indirizzo postale e/o elettronico, telefono, immagine fotografica, registrazione sonora o audiovisiva,
  • dall’accedere in modo fraudolento ai Servizi e agli Account Michelin di terzi.

L’utente altresì si asterrà dal ledere i diritti di proprietà intellettuale di terzi, in particolare omettendo o cancellando ogni indicazione in merito al diritto d’autore o al marchio, così come ogni menzione restrittiva.

L’utente si impegna ad utilizzare i soli contenuti (testi, foto, ecc.) per i quali ha la titolarità dei diritti necessari alla loro diffusione, per i quali il titolare dei diritti ha dato espressamente consenso alla diffusione, o che siano liberi da ogni diritto. L’utente garantisce a Michelin Travel Partner di disporre dei diritti necessari alla pubblicazione dei contenuti e pareri pubblicati. Per diritti sono da intendersi in particolare, senza che la lista sia esaustiva, i diritti che rilevano dalla personalità, i diritti d’autore, i diritti sul marchio.

L’utente riconosce che Michelin Travel Partner potrà verificare con ogni mezzo che riterrà utile, i contenuti e i pareri messi on-line, sia direttamente, sia ricorrendo a un moderatore. Gli utenti riconoscono quindi a Michel Travel Partner la facoltà, a sua totale discrezione, di cancellare ogni contenuto o parere che esso reputi contrario alle leggi e ai regolamenti vigenti e in particolare ai divieti contemplati nelle presenti condizioni di utilizzo, o che gli siano stati segnalati come tali dall’autorità giudiziaria.

Il mancato rispetto delle presenti condizioni potrà comportare il ritiro del contenuto in causa, un richiamo e/o la chiusura dell’Account Michelin dell’utente, a prescindere da ogni altra azione giudiziaria e/o dai danni e dagli interessi che Michelin Travel Partner avrà il diritto di reclamare dall’utente.

Michel Travel Partner avrà ugualmente la facoltà di estromettere, in via temporanea o definitiva, ogni utente che contravvenga alle presenti condizioni generali di utilizzo. Tuttavia, e a prescindere dagli strumenti di controllo posti in essere, resta inteso che in ragione del volume delle informazioni pubblicate, Michelin Travel Partner non è sottoposta a un obbligo generale di sorveglianza sulle informazioni che memorizza, né a un obbligo generale di ricerca dei fatti o delle circostanze che indichino la presenza di attività illecite, né a un obbligo di garanzia in merito all’esattezza, la probità o l’onestà delle informazioni pubblicate dagli utenti.

 

4. Varie

Michelin Travel Partner potrà in ogni momento modificare i termini delle presenti condizioni di utilizzo. Tali modifiche vincolano l’utente dal momento della loro pubblicazione on-line. Si raccomanda perciò all’utente di consultare periodicamente le condizioni d’uso al fine di prendere conoscenza di tali nuove condizioni.

IL MANCATO RISPETTO DA PARTE DELL’UTENTE, OVUNQUE EGLI SIA UBICATO, DI UNA QUALUNQUE DELLE DISPOSIZIONI DELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO E, PIÙ IN GENERALE, OGNI DIFFICOLTÀ INERENTE ALLA LORO ESECUZIONE, INTERPRETAZIONE O VALIDITÀ, SONO SOTTOPOSTI ALLA LEGGE FRANCESE E AL FORO DI NANTERRE – FRANCIA.

 

 (versione 2 - Agosto 2017)