News > Il Regno Unito vieterà la vendita di nuove auto a benzina dal 2035

Il Regno Unito vieterà la vendita di nuove auto a benzina dal 2035

AFP
 - 26/02/2020

Il Regno Unito anticiperà il divieto di vendita di nuove auto a benzina e diesel dal 2035, ibride incluse, secondo quanto dovrebbe annunciare martedì il Primo Ministro Boris Johnson.

Johnson doveva fare l’annuncio in occasione dell’evento per il lancio della Conferenza sul Cambiamento Climatico delle Nazioni Unite del 2019 (COP26), che si terrà a Glasgow in novembre.
 
A differenza di quanto previsto, il divieto sarà anticipato di cinque anni e riguarderà anche i veicoli ibridi.
 
Il Regno Unito si è impegnato a ridurre le sue emissioni di gas ad effetto serra a zero entro il 2050, ricorrendo a un mix di tagli e misure di compensazione dell’inquinamento, come la piantumazione di alberi.
 
“Accogliere la COP26 offre un’importante opportunità al Regno Unito e alle nazioni di tutto il mondo per fare un passo vanti nella lotta contro il cambiamento climatico” ha dichiarato Johnson.
 
“Oltre a definire, nel corso di quest’anno, i nostri piani per raggiungere l’ambizioso obiettivo delle emissioni zero nette nel 2050, esorteremo gli altri stati ad unirsi a noi sullo stesso obiettivo”.
 
“Il 2020 dovrà essere l’anno in cui daremo una svolta alla lotta al riscaldamento globale: sarà l’anno in cui sceglieremo un futuro più pulito e più verde per tutti”.
 
All’evento di lancio della COP26 a Londra, Johnson sarà affiancato dal Primo Ministro italiano Giuseppe Conte e dall’attivista David Attenborough.
 
Johnson esorterà gli altri Paesi ad unirsi alla Gran Bretagna per raggiungere l’obiettivo di zero emissioni nette nel 2050, attraverso investimenti in tecnologie più pulite e iniziative volte a proteggere gli habitat naturali.
 
Edmund King, presidente dell’associazione automobilistica britannica AA, ha dichiarato che il nuovo obiettivo sulle vendite di auto è incredibilmente impegnativo.
 
“Dobbiamo chiederci se disporremo di un’offerta sufficiente di veicoli di medie dimensioni ad emissioni zero fra meno di 15 anni”, ha precisato.
 
 
 
 
Photo Credits : stevecoleimages/Istock.com