News > Un Hummer elettrico? Arnold Schwarzenegger sarà contento

Un Hummer elettrico? Arnold Schwarzenegger sarà contento

AFP
 - 26/02/2020

Il nuovo Hummer elettrico conquisterà forse Arnold Schwarzenegger, il leggendario “Terminator”, ex-governatore della California, grande difensore dell’ambiente, ma anche iconico utilizzatore del 4x4 più inquinante del mondo all’inizio degli anni ‘90.

L’Hummer - versione civile del 4x4 multifunzione dell’esercito statunitense – è stato il simbolo del gusto per l’eccesso del mercato automotive americano: più grande, più largo e soprattutto molto più ghiotto di carburante. Tuttavia, da maggio, GMC proporrà al mercato l’Hummer ecologico, 100% elettrico.

Per annunciare la novità, General Motors Company ha diffuso uno spot pubblicitario nel corso del più grande evento sportivo degli Stati Uniti, il Super Bowl (la finale del campionato professionistico di football americano).

Il veicolo, che dovrebbe essere in grado di passare da 0 a quasi 100 km/h (60 miglia/h) in 3 secondi grazie ai suoi 1.000 cavalli, sarà presentato in realtà solo il 20 maggio.

E potrebbe magari conquistare Arnold Schwarzenegger, il leggendario “Terminator”, ex-governatore della  California, grande difensore dell’ambiente, ma anche iconico utilizzatore del 4x4 più inquinante del mondo all’inizio degli anni ‘90.

Lo spot pubblicitario GMC, trasmesso durante il secondo quarto della partita fra i Chiefs di Kansas City e i 49ers di San Francisco, insiste sulla potenza del veicolo, mostrando solo parte della sua sagoma, e sul suo silenzio.

L’Hummer EV sarà costruito nella fabbrica General Motors di Hamtramck, alla periferia di Detroit (Michigan).

La fabbrica, che doveva essere chiusa nel quadro di un piano di riduzione dei costi, è stata salvata e totalmente riqualificata per dedicarla alla produzione dei veicoli elettrici del marchio.

La resurrezione dell’Hummer rientra nella tendenza recente dei gruppi automobilistici di dare nuova vita a vecchi modelli con una forte iconica.

Toyota ha così riportato sulle strade la Supra, mentre Ford ha rivisitato il Ranger e il Bronco e Land Rover il suo Defender.

 

(Crédits photo : Pau Barrena / AFP )